giovedì 1 dicembre 2011

365 project_335 di 365 ricetta Nikuman



ღricetta Nikuman-panini cinesi di maiale al vapore
Oggi ho deciso di sperimentare questa ricetta che ho visto spesso sul forum pazzeperilbento. tutto il procedimento,  la ricetta e gli ingredienti li ho presi direttamente dal canale you tube cookig with dog (<=== questo il link, quella azdora giappo che cucina è fantastica).

- Per la  pasta-
250g di farina
1 cucchiaino di lievito istantaneo
5 g di lievito in polvere
25g di zucchero
Un pizzico o due di sale
1 cucchiaio di olio di sesamo (o olio di arachidi)
130ml Shiitake tiepida (il liquido di ammolo dei funghi)e Dashi (il brodino avanzato dalla cottura dei gamberi-io quest'ultimo non l'ho usato perchè non ho messo i gamberi)

- Miscela di carne -
150 g di maiale Fette Spalla tritata (io ho messo del semplice macinato di maiale)
1 / 2 cucchiaino di sale
Un pizzico di Pepe
1 cucchiaino di zucchero
1 cucchiaino di salsa di soia
1 cucchiaino di salsa di ostriche (bhe ovviamente non l'ho trovato ma va bene lo stesso)
1 / 8 cucchiaino di polvere di cinque spezie (io ho messo un mix  che avevo in casa)
1 cucchiaio di fecola di patate
1 cucchiaino di olio di sesamo (o olio di arachidi)
Cavolo capuccio 100 g
Cipollotti 40g
1 cucchiaio di zenzero tritato (o cucchiaino di secco)
2 funghi shiitake secchi
5 g di gamberetti secchi

-salsina agrodolce cinese- ( o come dico io il "ketchup dolce")
ketchup
zucchero
aceto mele
miele

carta da forno da mettere sotto i nikuman mentre si cuociono al vapore

Bene, allora per quanto riguarda il ripieno, bisogna sbollentare il cappuccio, strizzarlo bene dall'acqua in eccesso e tagliarlo fine. i funghi io li ho fatti rinvenire in acqua tiepida (acqua che poi ho tenuto da mettere nella pasta); per il resto, si taglia tutto e  si mischia tutto come per fare l'impasto delle polpette.

La pasta è come una pasta per la pizza praticamente ma con l'aggiunta degli ingredienti di cui sopra. si mette tutto assieme e  si fa un bel panetto. lo si deve lasciare lievitare al caldo finchè non raddoppia circa la sua dimensione. poi una volta ingrossato, lo si rimesta un pò e  si preparano 8 palline di pasta che poi si spianano finoa  formare dei dischetti che poi si farciscono ognuno con un/ottavo del ripieno già pronto.
e  qui viene il difficile... per chiuderli e fare la forma così bisogna prendere a  ventaglio i bordi e  girare circolarmente fino a  chiudere tutta la pasta. detto così può avere poco senso ma consiglio di guardare il video di cookig with dog perchè serve davvero!
Il processo di 10 minuti di riposo della pasta  si chiama "tenere in panchina" e dà la morbidezza dell'impasto e rende più facile per modellare la pasta. I nikuman li ho messi nella pentola  a vapore appoggiati sulla carta forno ben distanziati perchè poi lievitano un sacco. cotti per 25 minuti.

Per la salsina agrodolce la faccio breve... ho mischiato gli ingredienti a casaccio e la salsina è venuta identica, quindi ci ho preso alla grande. son andata a occhio, ho sciolto un cucchiaino di zucchero in 1 dito di acqua dentro una ciotolina da pinzimonio. poi ho aggiunto 4 bei cucchiai di ketchup un  cucchiaiio di aceto e infine una puntian ina ina di miele millefiori. mescolato bene e il gioco è fatto.

 







son venuti davvero buonissimi, non per vantarmi ma stavolta son davvero soddisfatta.
sembra una ricetta laboriosa ma si fa abbastanza in fretta. ITADAKIMASU!!!! ^___^

1 commento:

  1. Ma sono stupendi! Mi hai fatto venire una supervoglia...

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...